La rivista Apertis Verbis nasce da una bellissima idea di Roberto Chiossi e Massimo Vellani. Una bellissima iniziativa, che prende vita grazie alla passione e all’operato di Luca Pastorelli, Roberto Bortolotti, Stefano Termanini e Massimiliano Baroni.

Una bellissima iniziativa che ci auguriamo ci consenta di ricordare, ogni giorno, che, nel fondare la Camera Penale di Modena Carl’Alberto Perroux, Vittorio Rossi e tutti i nostri Maestri hanno inteso forgiare uno strumento, di matrice culturale e politica, in grado di risvegliare le coscienze.

Clicca qui per la versione pdf della rivista

  • 1