Di seguito, copia della delibera mediante la quale l’Assemblea degli iscritti ha deliberato in data odierna la proroga dello stato d’agitazione degli avvocati penalisti del circondario del tribunale di Modena in relazione alle inaccettabili condizioni proprie della cancelleria del locale tribunale.

Nel corso dell’assemblea – che si è svolta, purtroppo, per la prima volta fuori dai locali del Tribunale – gli iscritti hanno deciso di riconvocarsi a breve per valutare l’eventuale adozione di modalità di protesta di maggiore intensità, rilevando altresì la gravità della mancata concessione delle aule del Tribunale per lo svolgimento della propria assemblea nonché la modalità improntata alla chiusura al confronto con la avvocatura da parte della presidenza.

L’anzidetta delibera è stata testé notificata a tutti gli organi indicati in calce alla stessa.

Scarica la delibera (PDF)